Go to menu Go to content

Home > L'abbiamo risvegliato!

Immaginate di uscire, un giorno come un altro, e andare in piazza. E all’improvviso ti trovi davanti Giuseppe Verdi! Niente di strano se sei di Busseto, dal momento che in Piazza Verdi c’è una grande statua del Maestro. Eppure ben sedici persone non si riferivano alla statua, ma ad un fantasma!
Sembra infatti che già negli anni ’90 alcuni ex dipendenti comunali abbiano avvistato ombre spostarsi velocemente tra la piazza e il municipio. Nel 2001 ci furono due segnalazioni, e poi nel 2003 alcuni testimoni avrebbero notato nebulose spostarsi con velocissimi colpi d’aria. Però le cose hanno iniziato a farsi interessanti nel 2005, quando questa “presenza” aveva un volto rassomigliante quello di Verdi! Così si manifestò anche nel 2008 e nel 2011. Fino ad arrivare allo scorso 18 settembre quando il Maestro si sarebbe anche presentato con un: “Sono Verdi”, in modo da togliere ogni dubbio, e poi questo 15 febbraio.
A questo punto la sezione di ghosthunter di Parma non stava più nella pelle e ha convocato gli esperti del National Ghost Uncover! Arriveranno martedì 21 marzo con i loro strumenti super tecnologici capaci di escludere l’esistenza di fattori materiali, come gas, e interazioni elettromagnetiche, sonore ed uditive. Con questi e con le testimonianze, gli specialisti cercheranno di dimostrare la natura “paranormale” della presenza.
Noi li attendiamo con ansia, anche perché siamo tutti curiosi di sapere quale “lusinghiera profezia” avrebbe pronunciato il Maestro in occasione della sua ultima apparizione!
Del resto Parma lo ama, forse troppo: ogni anno c’è il “Festival Verdi”, ogni suo anniversario di nascita e di morte viene commemorato con eventi e celebrazioni, diversi hotel e ristoranti portano il suo nome…io stessa non ho potuto trattenermi dall’includerlo nel mio portale!
Sicuramente a forza di parlare di lui e metterlo in tutte le salse, qualche conto in sospeso con qualcuno ce l’avrà pure lui!
Speriamo che i ghostbuster confermino la sua presenza così anche Parma avrà , in un certo senso, il suo fantôme de l'Opéra.

Unisciti al progetto!

Aiutaci a far crescere il progetto inviando una tua storia, con i luoghi e i personaggi famosi associati, se possibile. La pubblicheremo sul sito con il tuo nome!
Sei titolare di un servizio? Supporta il progetto aderendo al sistema di affiliazione di ParmaTales in modo gratuito, per valorizzare il territorio del Ducato di Parma e Piacenza!

La
Duchessa

Seguimi! Viaggia con me nel Ducato di Parma e Piacenza...

La Duchessa

Conosci altre storie
del Ducato?

Sei appassionato di misteri e promozione del territorio? Mandaci i tuoi racconti, indicando le fonti, il luogo, i personaggi celebri associati...pubblicheremo la tua storia con il tuo nome! La Duchessa ti sta aspettando...

Invia la tua storia

Parma Tales

Home > L'abbiamo risvegliato!