Go to menu Go to content

Home > Storie > Tra miracoli e leggende > Gli attacchi del Diavolo al Battistero

Sapevate che il Diavolo ha fama di essere un grande architetto? Un costruttore in grado di realizzare cose meravigliose, fuori dalla portata dell’uomo?




Ebbene sì, si narra infatti che il Diavolo, invidioso delle bellezze architettoniche di Parma, abbia lasciato numerosi segni sulla città e che nel corso del tempo sia tornato più volte ad ammirare il suo gesto.

Un giorno gli arrivò la notizia che a un uomo avesse costruito un edificio così bello da essere ammirato da tutti e considerato uno degli edifici più belli del tempo. Si recò quindi a Parma e andò ad ammirare il Battistero di Benedetto Antelami. Restò sbalordito dallo splendore di quella creazione: l’uomo aveva superato la sua bravura!

Il Diavolo iniziò a bruciare di rabbia e cercò di distruggere il Battistero con un calcio, ma si limitò a scalfirlo solo in un punto. Ancora oggi è possibile vedere l’impronta del diavolo su un lato dell’ottagono, dove non batte mai il sole, un segno indelebile di zoccolo bruciato che rende ancora più omaggio alla meravigliosa creazione dell’Antelami.

Altre leggende raccontano invece che il Diavolo volesse in rubare il Battistero, e che si avventò su di esso con una mano. In quel giusto momento però l’angioletto d’oro posizionato sulla punta del campanile del Duomo, conosciuto da tutti i parmigiani come L’Angiol d’Or, lo colpì, cacciandolo per sempre. Per questo ancora oggi, posizionandosi tra il campanile e il Battistero guardando verso l’alto su quest’ultimo, si vede una scalfittura nel marmo, impronta della mano o del pugno del Diavolo.



(tratto in parte dal racconto di credenza popolare, riportato da Rocco Rosignoli nel suo blog http://roccorosignoli.altervista.org/diavoli/)

luoghi

personaggi illustri

Unisciti al progetto!

Aiutaci a far crescere il progetto inviando una tua storia, con i luoghi e i personaggi famosi associati, se possibile. La pubblicheremo sul sito con il tuo nome!
Sei titolare di un servizio? Supporta il progetto aderendo al sistema di affiliazione di ParmaTales in modo gratuito, per valorizzare il territorio del Ducato di Parma e Piacenza!

La
Duchessa

Seguimi! Viaggia con me nel Ducato di Parma e Piacenza...

La Duchessa

Conosci altre storie
del Ducato?

Sei appassionato di misteri e promozione del territorio? Mandaci i tuoi racconti, indicando le fonti, il luogo, i personaggi celebri associati...pubblicheremo la tua storia con il tuo nome! La Duchessa ti sta aspettando...

Invia la tua storia

Parma Tales

Home > Storie > Tra miracoli e leggende > Gli attacchi del Diavolo al Battistero